La seconda giornata dei giochi, fra piscina e bicicletta

Entrano nel vivo i Campionati Sportivi Europei per Trapiantati e Dializzati di “Cagliari 2018” con alcune fra le competizioni più affascinanti e attese come il nuoto e il ciclismo.

Ecco le gare di martedì 19 giugno 2018.

 

Nuoto

Si comincia dalle gare in vasca. La giornata di domani mattina, la seconda dei Campionati Sportivi Europei per Trapiantati e Dializzati in corso di svolgimento a Cagliari e hinterland fino a sabato 23 giugno, comincerà nella piscina olimpionica di Terramaini. I nuotatori si sfideranno in dieci specialità e distanze del nuoto comprese fra stile libero, farfalla e dorso, per concludersi, come di norma, con le due staffette: 4 x 50 stile libero e 4 X 50 misto.

I 78 atleti si contenderanno le 186 medaglie in palio (70 oro, 60 argento e 56 bronzo).

 

Ciclismo

In gara anche i 39 ciclisti, fra cui 3 donne, un junior e il ciclista sardo Walter Uccheddu, campione del mondo a Malaga 2017, impegnati nella prova a cronometro sui 5 km nel circuito stradale di via Fiume a Quartu Sant’Elena.

In sella alle loro biciclette, gli atleti si disputeranno 18 medaglie, di cui 6 d’oro, 6 d’argento e  6 di bronzo.

 

Tennis

Il torneo di tennis, nella versione “singolo”, che si svolgerà al Tennis Club “Su Planu” di via Peretti, vede impegnati 27 atleti che si disputeranno 19 medaglie divise in 5 oro, 5 argento e 9 bronzo.

In totale, le medaglie che saranno distribuite nell’intera giornata saranno 239 suddivise in 85 oro,  75 d’argento e 79 bronzo.

 

Badminton

A Maracalagonis, invece, prosegue il torneo di badminton con le specialità dei doppio e doppio misto a cui partecipano 20 coppie in gara che si contenderanno 16 medaglie, 4 d’oro, 4 d’argento e 8 di bronzo.

L’Ufficio Stampa

Paolo Trudu